Grak

Custode dell'oasi omonima

Description:

Un tempo un semplice tagliagole a capo di una piccola unità di mercenari, Grak ebbe la fortuna di perdersi nel deserto e trovare i resti di un vecchio avamposto costruito sulle rive di un’oasi ancora ricca d’acqua. Il mezz’elfo ha presto intuito che difendere una simile risorsa e sfruttarne le potenzialità commerciali si sarebbe rivelato più sicuro e redditizio che non continuare a rischiare la vita al soldo del migliore offerente, e si è stabilito con i suoi uomini nella fortezza.

Lo sfruttamento aggressivo che ne è stato fatto ha rapidamente prosciugato le risorse dell’oasi, che ormai viene poco cerimoniosamente definita “la pozzanghera di Grak”, ma l’insediamento resta un punto di riferimento per i viaggiatori, specie quelli che vogliono evitare l’attenzione delle autorità e dei Re Stregoni.

Grak è un mezz’elfo dai capelli scuri esile ma atletico, il cui più prezioso possedimento è una cotta di maglia in ferro che si dice egli abbia “recuperato” da un nonmorto durante una spedizione nelle terre del sud.

Grak_.jpg

Bio:

Grak

Ashes of Athas stacker_pentecost